Home

Comune di Beinasco


Piazza Alfieri, 7 - 10092 Beinasco
tel. 011 39891 - fax 011 3989382
P.E.C. protocollo@comune.beinasco.legalmail.it
Salta al contenuto

Piano Regolatore Generale Comunale

Il Comune di Beinasco è dotato di Piano Regolatore Generale, approvato con D.G.R. n. 45-7000 del 18/03/1996, pubblicato per estratto sul Bollettino Ufficale della Regione Piemonte n. 17 del 24/04/1996 e successiva variante parziale approvata con D.C.C. n. 52 del 27/09/1999.

 VARIANTI STRUTTURALI

Con D.C.C. n. 55 del 27/10/2003 è stato adottato il progetto definitivo della prima variante strutturale del Piano Regolatore Generale, approvato con D.G.R. n. 16-12669 del 07/06/2004, pubblicata per estratto sul Bollettino Ufficiale Regionale n. 24 del 17/06/2004.

Con D.C.C. n. 69 del 18/10/2005 è stato adottato il progetto definitivo della seconda variante strutturale del Piano Regolatore Generale, ai sensi del comma 4 dell'art. 17 della L.R. 56/77 nell'ambito dell'area normativa RC 1-1 (interno via Mirafiori) successivamente approvato con D.G.R. n. 14-8048 del 21/01/2008, pubblicato per estratto sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 05 del 31/01/2008.

Con D.C.C. n. 8 del 24/02/2010 è stata approvata la terza variante strutturale (vedi allegati) al P.R.G.C. ai sensi della L.R. n. 1/2007, pubblicata per estratto sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 11 del 18/03/2010 nella quale sono state recepite le varianti strutturali e non precedentemente approvate.

Attualmente è stato adottato il progetto definitivo della quarta variante strutturale, con D.C.C. n. 36 del 30/09/2015.

VARIANTI PARZIALI AL P.R.G.C.

Successivamente alla terza variante strutturale sono state approvate le seguenti varianti parziali ai sensi dell'art. 17 dell L.U.R. n. 56/1977 e s.m.i.:

VARIANTE 1/2010 - D.C.C. n. 35 del 23/06/2010 "Approvazione di modificazioni al P.R.G.C. vigente non costituenti variante al Piano Regolatore Generale: correzione di errore materiale sulle schede di area".

VARIANTE 2/2010 -  D.C.C. n. 43 del 15/07/2010 "Approvazione modificazioni al P.R.G.C. vigente: adeguamento di limitata entità del perimetro di area sottoposta a strumento urbanistico esecutivo ai sensi della L.R. 5.12.1977 n. 56 art. 17, 8° comma, lettera c) relativo ad area residenziale di recupero (RA 1-1) per attuazione piano delle alienazioni 2010 -2012".

VARIANTE 3/2010 - D.C.C. n. 60 del 04/11/2010  "Approvazione di modificazioni al P.R.G.C. vigente non costituenti variante al Piano Regolatore Generale. Precisazione normativa in merito alla modalità di attuazione delle aree di edilizia residenziale pubblica".

VARIANTE 4/2010 - D.C.C. n. 15 del 23/02/2011 "Approvazione modificazioni costituenti variante al P.R.G.C. vigente ai sensi del comma 7 dell'art. 17 della L.R. 56/77 consistenti nella trasformazione di area PC, inserita in ambito di strumento urbanistico esecutivo, in area produttiva trasformabile in destinazione terziaria-commerciale-alberghiera (PT-CD-AL2)".

VARIANTE 1/2011 - D.C.C. n. 28 del 27/04/2011 "Approvazione di modificiazioni al P.R.G.C. vigente non costituenti variante al Piano Regolatore Generale: adeguamento di limitata entità del perimetro dell'area sottoposta a strumento urbanistico esecutivo, correzione di errore materiale sulle schede di area e sugli elaborati cartografici ai sensi dell'art. 17 comma 8 L.R. 56/77 e s.m.i".

VARIANTE 1/2012 - D.C.C. n. 46 del 01/10/2012 "Approvazione modificazioni costituenti variante al P.R.G.C. ai sensi dell'art. 17, comma 7 della L.R. 56/77 e s.m.i. consistenti nel cambio di destinazione d'uso di area SP302 aree attrezzate a servizio degli impianti produttivi, in area PC, aree produttive consolidate, in ottemperanza al piano delle alienazioni e valorizzazioni del patrimonio comunale approvato con D.C.C. n. 10 del 20/02/2012".

VARIANTE 1/2013 - D.C.C. n. 5 del 03/04/2014 "Variante n. 1/2013 ai sensi della L.R. 5.12.1977 n. 56 art. 17, 5° comma: "Approvazione di modificazioni al P.R.G.C. vigente consistenti in inserimento in cartografia del tracciato di strada di servizio della ex discarica di Borgo Melano. Zona di P.R.G.C.: AA (Area agricola)".

VARIANTE 2/2013 - D.C.C. n. 50 del 04/12/2013 "Variante n. 2/2013 ai sensi della L.R. 5.12.1977, art. 17, 12° comma, lettera a) correzioni di errori materiali, nonchè contrasti fra enunciazioni dello stesso strumento urbanistico. Approvazione di modificazioni al P.R.G.C. vigente non costituenti variante al Piano Regolatore Generale in merito alla modalità di attuazione dell'area a destinazione urbanistica RR1-4A, e correzione di errori materiali sulla cartografia di piano".

VARIANTE 3/2013 - D.C.C. n. 39 del 21/10/2014 "Variante parziale n. 3/2013 ai sensi della L.R. 5.12.1977, n. 56, art. 17, 5° comma: modificazioni al P.R.G.C. vigente consistenti in precisazioni normative in merito all'articolo 52 (sottotetti) delle norme tecniche di attuazione. Approvazione".

VARIANTE 4/2013 - D.C.C. n. 40 del 21/10/2014 "Variante parziale n. 4/2013 ai sensi della L.R. 5.12.1977 n. 56, art. 17, 5° comma: modificazioni al P.R.G.C. vigente consistenti in precisazioni normative in merito all'articolo 54 (locali accessori) delle norme tecniche di attuazione. Approvazione".

Successivamente alla terza variante strutturale sono state adottate le seguenti varianti parziali ai sensi dell'art. 17 della L.U.R. n. 56/1977 e s.m.i.:

VARIANTE 5/2013 - D.C.C. n. 53 del 04/12/2013 "Variante parziale n. 5/2013 ai sensi della L.R. 5.121977, n. 56, art. 17, 5° comma: modificazioni al P.R.G.C. vigente consistenti in nuova perimetrazione dell'area normativa RN11 e individuazione di nuova area a servizi destinata a ospitare struttura per anziani. Adozione".

Scarica P.R.G.C.

4^ Variante Strutturale al Piano Regolatore